I corsi di sono finalizzati alla necessità di poter far RECUPERARE ANNI SCOLASTICI persi e di dar la possibilità di continuare gli studi, ottimizzando così il tempo, a chi li avesse da anni interrotti.

Disponibili per i seguenti indirizzi:

Per qualsiasi informazione potete CONTATTARE la nostra segreteria.

Il nuovo indirizzo “Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo” è nato dalla necessità di rispondere alle esigenze di tutti gli studenti che amano lo sport, conciliando la loro passione con l’impegno scolastico per conseguire la maturità scientifica.

La nostra proposta didattica affianca alle tradizionali materie scientifiche una proficua attività sportiva, volta a porre lo studente nella posizione di potersi misurare con il proprio valore e a migliorarne così l’autostima.

Una scuola nuova e diversa che coniuga la grande tradizione liceale della scuola italiana con la necessaria impostazione anglosassone, dove lo sport non è un ripiego ma una disciplina fondamentale per la crescita dei giovani.

Gli studenti avranno la possibilità di confrontarsi con varie discipline, praticando e approfondendo sport diversi. L’offerta formativa non tralascerà di affrontare le discipline sportive sia sotto l’aspetto organizzativo-manageriale che in relazione all’educazione alla salute.

I ragazzi che praticano attività agonistiche vengono perciò agevolati dall’articolazione del percorso formativo. Viene inoltre proposta un’attività di recupero personalizzata, riservata agli studenti che hanno la necessità di perdere diverse ore di lezione per allenamenti e gare.

Discipline sportive

  • Sport praticati: pallacanestro, calcetto e pallavolo presso la palestra dell’Istituto.
  • Attività in piscina, presso struttura convenzionata.
  • Attività in palestra di ginnastica artistica.
  • Corso di sci/snowboard (per il 3° e 4° anno)
  • Corso di Yoga e benessere fisico. 

DISCIPLINE

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura straniera

3

3

3

3

3

Storia e gerografia

3

3

 

 

 

Storia

 

 

2

2

2

Filosofia

 

 

2

2

2

Matematica e Informatica

5

5

4

4

4

Fisica

2

2

3

3

3

Scienze naturali

3

3

3

3

3

Diritto ed economia dello sport

 

 

3

3

3

Discipline sportive

3

3

2

2

2

Scienze motorie e sportive

3

3

3

3

3

Religione o attività alternative

1

1

1

1

1

Totale ore settimanali

27

27

30

30

30

 Gli sbocchi professionali

  1. opreparatori fisici esperti nella programmazione e nella conduzione dei programmi di allenamento;
  2. oesperti da utilizzare nell’ambito di palestre, gruppi sportivi e centri di benessere, con competenze professionali di natura multidisciplinare, finalizzate allo sviluppo e mantenimento del benessere psicofisico;
  3. oorganizzatori e coordinatori di eventi sportivi agonistici e di tipo amatoriale e di attività fisica di carattere ricreativo, educativo, sportivo, in strutture pubbliche e private;
  4. oconsulenti di società ed organizzazioni sportive, dirigenti, gestori di palestre e centri sportivi pubblici e privati; consulenti per le strutture impiantistiche e dello sport sul territorio;
  5. ooperatori nella comunicazione e gestione dell'informazione sportiva.

 

°°° Il diploma conseguito al termine del percorso scolastico consente l’accesso a qualsiasi Facoltà Universitaria

Il Perito in Amministrazione, finanza e marketing è in grado di operare nei diversi ambiti economici nazionali ed internazionali; sa leggere, redigere e interpretare i documenti contabili e finanziari aziendali. Ha competenze nel settore fiscale (imposte dirette, indirette e contributi) e dei prodotti assicurativo-finanziari e di marketing. Sa comunicare in due lingue straniere anche su argomenti tecnici; sa utilizzare tecnologie e programmi informatici relativi alla gestione amministrativo/finanziaria, in modo da contribuire all’innovazione e al miglioramento dell’impresa.

Questo indirizzo innova e prosegue il corso Ragioneria e il corso I.G.E.A. che l’Istituto Paci ha attivato rispettivamente dal 1967 e dal 1996.

MATERIE DI STUDIO


biennio


biennio


anno

CL. 1

CL. 2

CL. 3

CL.4

CL. 5

AREA COMUNE

 

 

 

 

 

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Storia, cittadinanza e costituzione

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed economia

2

2

 

 

 

Scienza integrate (scienze della terra e biologia)

2

2

 

 

 

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

 

 

 

 

 

 

AREA DI INDIRIZZO

 

 

 

 

 

Scienze integrate  (fisica)

2

 

 

 

 

Scienze integrate (chimica)

 

2

 

 

 

Geografia

3

3

 

 

 

Informatica

2

2

2

2

 

Seconda lingua comunitaria

3

3

3

3

3

Economia aziendale

2

2

6

7

8

Diritto

 

 

3

3

3

Economia polirica

 

 

3

2

3

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

Il Perito delle Costruzioni, Ambiente e territorio ha competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, possiede capacità grafiche e progettuali in campo edilizio, sa organizzate il lavoro del cantiere e mettere in atto le misure opportune in materia di salvaguardia della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, sa utilizzare mezzi informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici, sa operare stime di terreni e svolgere operazioni catastali.

Questo indirizzo innova e prosegue il Corso Geometri che l’Istituto Paci ha attivato dal lontano 1967; proseguiranno quindi i Laboratori interdisciplinari di potenziamento afferenti a quattro aree di utilità professionale: Analisi del territorio, Progettazione, Stime e rilievo, Sicurezza ed ambiente.

ORARIO SETTIMANALE

MATERIE DI STUDIO


biennio


biennio


anno

CL.1

CL.2

CL.3

CL.4

CL.5

AREA COMUNE

         

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Storia, cittadinanza e costituzione

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed economia

2

2

     

Scienza integrate (Scienze della terra e biologia)

2

2

     

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica o attività alternativa

1

1

1

1

1

           

AREA DI INDIRIZZO

         

Scienze integrate: fisica

3

3

     

di cui laboratorio di fisica

2

     

Scienze integrate: chimica

3

3

     

di cui laboratorio di chimica

2

     

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

     

di cui laboratorio di tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

2

     

Tecnologie informatiche

3

       

di cui laboratorio di tecnologie informatiche

2

       

Scienze e tecnologie applicate*

 

3

     

Complementi di matematica

   

1

1

 

Progettazione, costruzioni e impianti

   

7

6

7

Geopedologia, economia ed estimo

   

3

4

4

Topografia

   

4

4

4

Gestione del cantiere e sicurezza dell’ambiente di lavoro

   

2

2

2

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

Durata: 5 anni

Piano di studi (programma ministeriale):

  • religione
  • lettere
  • storia
  • lingua straniera
  • matematica
  • fisica
  • scienze naturali e geografia
  • chimica
  • disegno tecnico e architettonico
  • tecnologia rurale
  • economia e contabilità
  • estimo
  • costruzioni e tecnologia delle costruzioni
  • topografia e disegno topografico
  • diritto
  • educazione fisica

L’Istituto in aggiunta al programma ministeriale si è prefisso il proseguimento della lingua inglese sino al quinto anno e l’insegnamento del C.A.D. (disegno tecnico a computer).

Titolo finale: Diploma tecnico di geometra.

Possibilità di impiego: uffici tecnici pubblici e privati, imprese di costruzione, banche (uffici tecnici bancari), uffici di consulenza immobiliare.

Proseguimento negli studi: accesso a tutte le facoltà.

Profilo professionale: il geometra effettua rilievi di terreni. Progetta e ristruttura opere edilizie. Effettua stime di fabbricati, preventivi e computi metrici. Calcola piccole opere di edilizia, idrauliche e stradali. Fa valutazioni economico-legali per espropriazioni, successioni, ecc. Valuta gli assetti territoriali (destinazione dei parchi, piani urbanistici).

Durata: 5 anni

Piano di studi (programma ministeriale):

  • religione
  • lettere
  • storia
  • due lingue straniere (5 anni)
  • matematica e laboratorio
  • scienze della natura
  • scienza della materia e laboratorio
  • diritto ed economia
  • diritto
  • trattamento testi e dati
  • geografia economica
  • economia aziendale e laboratorio
  • economia politica
  • scienza delle finanze
  • educazione fisica

Titolo finale: Diploma di maturità ad indirizzo Giuridico-Tecnico comnmerciale- Economico-Aziendale..

Possibilità di impiego: uffici amministrativi, uffici commerciali, banche, assicurazioni, uffici di consulenza, amministrazioni statali, provinciali e comunali.

Proseguimento negli studi: accesso a tutte le facoltà.

Profilo professionale: esperto di economia aziendale con capacità linguistico-espressive e logicointerpretative con ampie conoscenze della gestione aziendale sotto il profilo economico-giurdico organizzativo-contabile. Pertanto egli sa: utilizzare metodi, strumenti, tecniche contabili ed extra contabili; leggere, redigere ed interpretare ogni significativo documento aziendale; gestire il sistema informativo aziendale.